Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

  • Dal 7 al 13 settembre a Pisa il Festival internazionale della robotica: l'Aoup protagonista

    Convegni scientifici, sessioni di live-surgery e di simulazione, esposizione di robot chirurgici. L’Aoup e i suoi professionisti saranno protagonisti - nelle differenti specialistiche o eccellenze medico-chirurgiche che utilizzano direttamente i sistemi robotici o le ultime innovazioni messe a disposizione dalla tecnologia - della settimana di Festival che si tiene a Pisa per la prima volta, dal 7 al 13 settembre, organizzato dal professor Franco Mosca, presidente della Fondazione Arpa e da una serie di altri entri di ricerca e istituzioni, e che richiamerà in città i massimi esperti a livello mondiale di tutte le branche scientifiche e delle attività umane connesse con la tecnologia robotica, senza tralasciare l’arte e la musica.Un programma ricchissimo di eventi...

  • Alla radiologa Patrizia Giusti il "Recommend Poster" al congresso di Radiologia di Atene

    Al congresso Esgar (European society of gastrointestinal and abdominal radiology) tenutosi ad Atene, il contributo presentato dalla dottoressa Patrizia Giusti (NELLA FOTO A SINISTRA) dirigente medico della Radiodiagnostica 1 dell'Aoup diretta dal professor Davide Caramella, è stato selezionato tra i Recommend Poster.
    Da sempre la radiologa si occupa del settore gastroenterologico con studio del tubo digerente che va dalla radiologia tradizionale con fluoroscopia digitale alla Tac e risonanza magnetica.

     

    leggi qui la notizia completa

  • Bit e battiti-medicina ipertecnologica e rapporto medico paziente. Convegno a Palazzo Blu
    Venerdì 23 giugno l’auditorium di Palazzo Blu, a Pisa, ospiterà, a partire dalle 9, il convegno “Bit e battiti-medicina ipertecnologica e rapporto medico paziente”. Saranno affrontati in modo multidisciplinare integrato gli aspetti più importanti relativi alla diagnosi e alla terapia dei tumori del colon retto, con particolare interesse alla dimensione psicologica del paziente che, nel suo percorso diagnostico terapeutico, si trova di fronte a una medicina “ipertecnologica” spesso percepita come spersonalizzante.
     
     
  • Training week interdisciplinare sui temi dell'innovazione tecnologica e metodologico-didattica

    Il primo giugno scorso, si è conclusa la training week interdisciplinaresuitemi dell'innovazione tecnologica e metodologico-didattica, coordinata dalla Prof. Daria C. Coppola,che ha coinvolto24 docenti provenienti da prestigiosi atenei e centri di ricerca del sud est asiatico e docenti didiversidipartimenti del nostro ateneo.

    La training week rientra nell'ambito delProgetto Asifood sulla sicurezza alimentare(Erasmus+ e Azione "Capacity Building”), coordinato localmente dalla Prof. Alessandra Guidi.

    Lezioni, dibattiti, video dimostrativi, simulazioni e visita a laboratori, tra cui ENDOCAS, sono solo alcune delle attività svolte nel corso della settimana.

    Su un tema marcatamente interdisciplinare come quello dellaTechnology in higher education and training sono intervenuti, oltre alle Proff. Daria C. Coppola e Alessandra Guidi, anche i Proff. Francesco di Iacovo, Stefano Giordano e Marco Guidi di UNIPI e il Prof. Julien Rose dell'Istituto Nazionale di Studi Avanzati SupAgro di Montpellier. Si è parlato di Cooperative Mobile Learning,Augmented/Mixed reality,Internet of Thingse dei molti possibili impieghi del Technology Enhanced Learning nei diversi ambiti disciplinari. Alle attività hanno collaboratoancheil Prof. Mario Meola e le Dott. Luisa Panichi e Priscilla d'Amico.

    Per approfondimenti:

    https://www.unipi.it/index.php/news/item/10145

  • Specializzando in Oncologia a Pisa fra i migliori giovani ricercatori al mondo
    Fra i migliori giovani ricercatori al mondo in oncologia premiati al congresso dell'American Society of Clinical Oncology che si sta svolgendo a Chicago in questi giorni, dal 2 al 6 giugno, c’è anche Daniele Rossini, specializzando dell’Università di Pisa in Oncologia medica all’'Aoup. Daniele, 29 anni, è il più giovane fra i nove italiani premiati con il Conquer Cancer Foundation Merit Award, un riconoscimento assegnato ogni anno ai primi autori....
     
     
     

     

  • Endocas: la "realtà aumentata" si fonde con la chirurgia robotica

    Un nuovo software per simulare la prostatectomia con il sistema robotico è stato acquisito nei giorni scorsi dal Centro EndoCAS dell’Università di Pisa, specializzato nella  chirurgia assistita al calcolatore. La procedura è stata eseguita dall’urologo Vipul Patel, che opera al Florida Hospital nei pressi di Orlando e che ha eseguito oltre 8 mila  prostatectomie in chirurgia robotica. Il pacchetto software, donato a Endocas da un’azienda leader nel settore proprio per il lavoro svolto nell’ultimo anno dal centro pisano, simula le fasi più importanti dell’intervento, aumentando i video della procedura chirurgica reale con modelli virtuali dei bracci del robot.


    [leggi qui la notizia completa]